Guadagnare il 55 % investendo in un terreno in Florida

Terreno, rendimento e tanti nuovi amici investendo in Florida

In questo articolo parliamo di un bellissimo caso studio con i tax deed, dove i protagonisti di questa operazione siamo io e i miei soci.

Qualche mese fa, nelle prime ricerche di terreni in Florida, ne troviamo alcuni molto interessanti nell’asta della contea di Lee. Vediamo che la zona è in via di sviluppo e la domanda di terreni è molto buona. Decidiamo di partecipare e versiamo l’acconto.

Siamo ad inizio ottobre, carichi e pronti per questo nuovo percorso intrapreso, ci prepariamo per il giorno dell’asta, all’orario stabilito.

Ci troviamo in skype e attendiamo l’inizio dell’asta. VIA!!!!! Partiti. I primi due terreni che avevamo selezionato vanno via ad un prezzo superiore alla nostra massima offerta. Non ci scoraggiamo ne abbiamo altri nella watch list.

Arriva il nostro terreno, facciamo l’offerta ma veniamo superati quasi subito, rilanciamo e veniamo superati ancora. Non demordiamo, siamo ancora dentro l’offerta massima che avevamo stabilito. Continuiamo e alla fine vinciamo rimanendo di 1000 $ sotto il nostro budget massimo.

Festeggiamo!!! Ci abbracciamo “virtualmente”, dato che eravamo tutti in Skype. Facciamo le offerte per gli altri due terreni successivi che avevamo ancora nella watch list, ma veniamo superati di poco in entrambi, pazienza… la felicità per esserci aggiudicati un terreno compensa tutto.

Paghiamo subito la parte rimanente alla contea e procediamo per effettuare il title cleaning (pulizia del titolo). Quest’ultima procedura si prolunga più del previsto a causa del covid. Superata questa fase iniziamo subito a mettere in vendita il terreno con diversi canali. Abbiamo qualche offerta ma le rifiutiamo perché non le riteniamo congrue con il nostro obiettivo di vendita. Proponiamo il terreno anche in owner finance (se non sapete di che cosa si tratta, vi consiglio di leggere questo articolo del mio amico Omar).

Alla fine riceviamo un’ottima offerta per 25.000 $, permettendoci di ottenere un ottimo profitto. Ecco qui i dati: 

  • Comprato per: 13.118,50 $.
  • Spese per la pulizia del titolo (title cleaning) più altre spese di chiusura: 4.654,89 $.

Prezzo di vendita: 25.000 $.

Il nostro profitto netto alla fine è di 7.226,61 $. Mica male!!!

MA ATTENZIONE!!!

Calcolando il ROI dell’operazione otteniamo un ottimo 35% netto. Se però calcoliamo che il title cleaning e i costi di chiusura vengono pagati DOPO la firma del contratto e l’acconto da parte dell’acquirente, possiamo escluderli dal calcolo (i 4.654,89 $ sono come denaro in leva), il nostro rendimento sale al 55%.

In un periodo estremamente turbolento caratterizzato dalle elezioni presidenziali, dal covid e dalla crisi economica siamo riusciti ad avere un rendimento a doppia cifra. Una operazione fantastica!!!

Insomma un bellissimo primo investimento per me e i miei soci, dove non solo abbiamo avuto un rendimento favoloso ma in questi mesi abbiamo dormito tranquilli sapendo che il nostro capitale era investito in un terreno situato in una zona in sviluppo ed acquistato ad un prezzo molto più basso rispetto al suo valore reale.

Ovviamente, il profitto che abbiamo ottenuto non ci ha fatto ricchi, ma questa operazione (la prima di 5 degli ultimi mesi) è stata il primo importante passo per diventare dei veri creativi finanziari.

Se oggi ripenso a quei giorni sorrido e mi commuovo. Inizialmente avevo difficoltà a trovare i riferimenti web giusti e a leggere le regole dell’asta. Oggi, riesco ad effettuare ricerche e analisi in modo molto più rapido, e la cosa più divertente è che sta diventando sempre più facile e normale nella mia quotidianità effettuare analisi e offerte mentre passano i mesi.

Tutto questo non sarebbe stato possibile se Emanuel, a cui vanno i nostri più sinceri complimenti per il corso tax deed, non avesse condiviso le sue conoscenze e la sua esperienza con noi.

Beh, che cosa ne dite? Pronti anche voi ad avventurarvi nel fantastico mondo dei tax deed con Emanuel? Pronti a prendervi anche voi ad acquistare il vostro primo terreno pe iniziare il vostro percorso verso la creatività finanziaria? Scrivete nei commenti cosa ne pensate e se avete già fatto qualche operazione di questo tipo.

Buoni investimenti e alla prossima da Mattia Tasca 👋👋👋

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *