I 5 libri consigliati da Bill Gates per questa estate

Libri, sole, mare e relax.

Ogni anno, prima dell’estate, Bill Gates dal suo blog scrive un articolo dove consiglia 5 libri da leggere sotto l’ombrellone.

Questa rubrica è molto seguita. Gates pubblica solitamente due elenchi all’anno di libri: uno per l’estate e uno per l’inverno. Abbiamo già trattato i libri consigliati in inverno qualche mese fa in questo articolo qui.

Sono sempre libri che toccano temi diversi: scienza, ambiente, politica, razzismo, romanzi, economia, eccetera, basandosi molto su argomenti che riguardano l’attualità.

Gates negli anni ha intensificato molto la sua attività di filantropo a livello mondiale, nei campi di promozione di progetti educativi, sanitari e battaglia contro la povertà. Se volete approfondire questo tema, vi consiglio di cercare informazioni sulla fondazione “Bill e Melinda Gates” e di leggere il libro “Sono un ottimista globale”.

I 5 libri che consiglia di leggere nei prossimi mesi sono i seguenti:

  1. “Lights Out: Pride, Delusion and the Fall of General Electric”, di Thomas Gryta.
  2. “Under a white sky: the nature of the future”, di Elizabeth Kolbert.
  3. “A promise Land” o “La Terra Promessa”, di Barack Obama.
  4. “The Overstory”, di Richard Powers.
  5. “An elegant defense: the extraordinary new science of the immune system: a tale of four lives”, di Matt Richel.

Vediamo meglio uno per uno:

  • Lights Out: Pride, Delusion and the Fall of General Electric”, di Thomas Gryta. Questo libro, presente solo in inglese, tratta la caduta della General Electric. In particolare si sofferma sugli errori commessi dai dirigenti nel corso del tempo. È un libro che lo stesso Gates considera illuminante per comprendere la caduta di uno dei colossi aziendali dell’America. Il libro è rivolto soprattutto a chi svolge posizioni dirigenziali e di leadership e cerca di far comprendere le mosse da evitare. Lo stesso Gates ha trovato illuminante la lettura che gli ha permesso finalmente di comprendere la caduta di questo gigante.
  • Under a white sky: the nature of the future”, di Elizabeth Kolbert. Questo è un saggio scritto da Elizabeth Kolbert, saggista molto ammirata dallo stesso Gates per i suoi scritti, è stata vincitrice del Premio Pulitzer. Il libro, nonostante tratti un tema molto complesso, è una lettura molto piacevole e lineare. Il testo tratta la relazione tra l’uomo e la natura, illustrando i diversi metodi che vengono utilizzati per interfacciare l’uomo con essa.
  • A promise Land” o “La Terra Promessa”, di Barack Obama. Libro che è stato tradotto anche in italiano, scritto dall’ex-presidente Barack Obama è la prima delle due memorie. Ripercorre il suo periodo dall’elezione a presidente nel 2008 fino al 2011. Il libro è scritto per portare il lettore a comprendere oltre che l’operato di Obama anche la solitudine che affronta il presidente di una delle più grandi nazioni al mondo.
  • The Overstory”, di Richard Powers. Questo è un romanzo scritto nel 2018, vincitore del premio Pulitzer. Racconta la storia di 9 persone che sono mosse tutte dallo stesso desiderio di proteggere l’ambiente. Gates ha definito abbastanza estremisti alcuni punti ma estremamente utile per sensibilizzare le persone all’argomento della protezione ambientale. Il libro è presente in italiano con il titolo “Il sussurro del mondo”.
  • An elegant defense: the extraordinary new science of the immune system: a tale of four lives”, di Matt Richel. Un libro che affronta il tema del sistema immunitario umano, sottolinea la vicenda di sistemi di 4 pazienti diversi. Questo libro, scritto prima del Covid19, rimane un importante aiuto per comprendere alcuni meccanismi del nostro sistema immunitario.

Vi lascio il link del blog di Bill Gates, dove potrete trovare le liste dei libri degli anni scorsi. Troverete libri che abbiamo già trattato in questo blog (come “L’almanacco di Charlie Munger”).

Vi lascio anche il link del video Youtube, dove Gates illustra questi 5 libri.

Beh, cosa ne dite? Pronti ad immergervi nelle letture consigliate da Bill Gates? Conoscevate già questa rubrica di libri? Scrivete nei commenti cosa ne pensate e se avete già letto qualcuno di questi libri.

Buone letture e alla prossima da Mattia Tasca 👋👋👋

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *