Fossati economici. Cosa sono e come trovarli con "il piccolo libro della ricchezza"

“Il piccolo libro della ricchezza” ha uno scopo preciso, permettere ai piccoli investitori di sviluppare un metodo per individuare società, con dei fossati economici, che siano in grado di sostenere redimenti elevati e comprarne le azioni a prezzi ragionevoli. 💰💰💰

“Il piccolo libro della ricchezza” di Pat Dorsey è un libricino scorrevole ma allo stesso tempo molto intenso e pieno di informazioni e consigli per imparare ad analizzare una società.

Questo scritto fa parte di una collana di libri, di nome “Democrazia Finanziaria”, che ha come scopo quello di informare il più possibile gli investitori retail nelle proprie scelte finanziarie.

Scritto da Pat Dorsey, analista e direttore presso Morningstar, ha pubblicato nel 2004 “The Five Rules for Successful Stock Investing”.

Il libro ha come scopo di permettere ai piccoli investitori di sviluppare un metodo per individuare società che siano in grado di sostenere redimenti elevati. 💰💰💰

Con una scrittura molto lineare, l’autore illustra come sia possibile investire in Borsa, sfruttando la sua volatilità per comprare a prezzi ragionevoli azioni in società che presentino vantaggi competitivi ovvero fossati.

Questo libro è stato citato spesso insieme al libro di Michael Porter “Il vantaggio competitivo”, e viene considerato tra i migliori per la sua definizione e spiegazione di “fossato”. Buffett stesso, sottolinea quanto sia importante questo concetto. Per fossato si intende l’insieme di caratteristiche intrinseche di un’attività che genera rendimenti elevati senza essere intaccati dai concorrenti, spesso li si paragona ai fossati che venivano scavati intorno ai castelli per impedire gli assalti da briganti o eserciti esterni. 💪

Spesso gli investitori si affidano a consigli di persone che non conoscono niente di investimenti. Come per esempio comprare azioni di una società perché gliel’ha detto un qualche amico, senza conoscere i fondamentali di quella azienda o un metodo di analisi approfondita.

Il libro dà un metodo per trovare e valutare le aziende in grado di mantenere alti rendimenti sul capitale per diversi anni, anche a fronte di continue minacce da parte dei concorrenti. 📉📈

I quattro tipi di vantaggio competitivo elaborati nel libro sono:

  • Beni immateriali.
  • Costi di trasferimento.
  • Effetto network.
  • Vantaggi in termini di costo.

📚 L’indice del libro è il seguente:

  • Introduzione: La tattica. L’autore spiega come il miglior investimento sia quello di comprare società con un vantaggio competitivo ad un prezzo ragionevole.
  • Capitolo primo: I fossati economici. Quale è il vero valore di un’azienda e come questi sia influenzato da un fossato economico.
  • Capitolo secondo: I fossati errati. In questo capitolo, l’autore illustra quali sono le caratteristiche che NON garantiscono un fossato e spiega i quattro fossati principali che invece funzionano veramente.
  • Capitolo terzo: I beni immateriali. È uno dei 4 fossati. Ci si riferisce ai brand e marchi principalmente.
  • Capitolo quarto: I costi di trasferimento. È il secondo fossato, qui si misura il costo che un cliente per cambiare azienda per ottenere lo stesso servizio.
  • Capitolo quinto: L’effetto network. È il terzo fossato, si basa essenzialmente sulla condivisione di informazioni e connessione degli utenti.
  • Capitolo sesto: Vantaggi in termini di costi. È l’ultimo fossato, si basa sulla capacità dell’azienda a mantenere i costi bassi.
  • Capitolo settimo: Il vantaggio della dimensione. L’autore sottolinea quanto sia impattante il rapporto tra la dimensione dell’azienda e dell’intero settore.
  • Capitolo ottavo: Fossati consumati. Il capitolo affronta i rischi che un’azienda perda il proprio vantaggio competitivo e la possibilità di produrre rendimenti positivi negli anni futuri.
  • Capitolo nono: Trovare i fossati. Si danno dei consigli per trovare i migliori fossati.
  • Capitolo decimo: Il big boss. Si illustrano i limiti del management.
  • Capitolo undicesimo: E qui casca l’asino. Si spiegano cinque esempi di possibile concorrenza per un’azienda con un fossato.
  • Capitolo dodicesimo: Quanto vale un fossato? Il concetto del capitolo è che il valore di un’azienda deriva dalla quantità di denaro che sarà in grado di generare.
  • Capitolo tredicesimo: Strumenti di valutazione. Si spiegano i principali strumenti per valutare un’azienda e quanto essa sia efficace produrre soldi per gli azionisti.
  • Capitolo quattordicesimo: Quando vendere. Questo punto è molto trascurato. Il buon investitore quando effettua un investimento deve sviluppare un piano di uscita se le condizioni iniziali cambiano.
  • Conclusione: Oltre i numeri. L’autore sottolinea all’importanza della lettura per fare la differenza nei propri investimenti.

Il punto di forza di questo libro sono anche i diversi esempi, dove illustra casi molto pratici e valutazioni. L’importanza dei concetti espressi in questo scritto è enorme. Molti investitori impiegano i propri capitali in aziende che possiedono un qualche tipo di fossato. Lo stesso Buffett ha risposto ad una intervista, alla domanda a cosa guarda in un’azienda prima di investire:

💰 “Cerco di vedere se ha un fossato profondo intorno”. 💰

La lettura di questo libro è stata veramente interessante. Se state iniziando ad interessarvi al mondo della Borsa e volete iniziare ad effettuare investimenti intelligenti, non dovete far mancare sul vostro scaffale questo libricino.

Allora, conoscevate questo libricino? Pronti anche voi ad entrare in qualche società con un fossato attorno a sé pieno di coccodrilli? Ricordatevi che se vorrete essere dei veri creativi finanziari, no potrete far mancare le azioni di società solide nel vostro portafoglio.

Buoni investimenti e alla prossima da Mattia Tasca 👋👋👋

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *